Ultime notizie

AMBIENTE

Tre giraffe folgorate da linea elettrica in riserva del Kenya

Kenya Power si scusa. Ambientalisti: "Ignorati nostri avvertimenti"

23-02-2021 di Leni Frau

Quello che non fanno i bracconieri, lo fa il progresso non sostenibile.
Tre giraffe di Rotschild sono rimaste folgorate dai cavi elettrici, troppo bassi per loro, nella riserva di Soysambu a Nakuru, in Kenya.
L’azienda dell’elettricità nazionale, Kenya Power & Lightning si è detta costernata per l’accaduto e ha annunciato immediati lavori per modificare le linee dell’alta tensione all’interno della Conservancy.
Secondo i conservazionisti locali, sarebbero già undici gli esemplari di giraffa uccisi dalla corrente elettrica.
“Ci rammarichiamo di questo incidente perché riconosciamo che la fauna selvatica è parte integrante della nostra psiche naturale e culturale e apprezziamo tutte le parti interessate che hanno condiviso considerazioni su questo argomento -  ha detto il Direttore Generale dell’azienda Bernard Ngugi - Assicurare che aderiamo alle più alte forme di sicurezza in tutte le nostre imprese è un prerequisito per noi. Così prendiamo seriamente qualsiasi incidente legato all'elettricità e useremo le lezioni apprese per evitare il ripetersi dello stesso”.
La Kenya Power ha assicurato che in tutte le altre riserve e parchi naturali del Paese verranno controllati infrastrutture e linee e che l’azienda lavorerà di concerto con il Kenya Wildlife Service e le altre entità interessate per garantire che la corrente elettrica non debba diventare un problema.
Secondo quanto riferito da un gruppo di ambientalisti, due giraffe sarebbero state fulminate venerdì e una terza sabato mentre si muovevano lungo una linea di trasmissione elettrica locale a bassa tensione all'interno della vasta riserva. Secondo i conservazionisti locali, già in passato era stata sollevata la questione della pericolosità delle linee elettriche all’interno di Soysambu, ed erano stati inoltrati avvertimenti, ma nessuno era intervenuto. La riserva, che dista 130 chilometri da Nairobi, è popolata attualmente da 124 giraffe.

TAGS: giraffe kenyariserva kenyasoysambu

Hai trovato utile questo articolo?

Apprezzi il nostro lavoro quotidiano di informazione e promozione del Kenya? Malindikenya.net offre questo servizio da 12 anni, con il supporto di sponsor e donazioni, abbinando scritti e video alla diffusione sui social e ad una sorta di “ufficio informazioni” online, oltre ad affiancarsi ad attività sociali ed istituzionali in loco.

Di questi tempi non è facile per noi continuare a gestire la nostra attività, garantendo continuità e professionalità unite a disponibilità e presenza sul campo.

TI CHIEDIAMO QUINDI DI CONTRIBUIRE CON UNA DONAZIONE PER NON COSTRINGERCI A CHIUDERE. TROVI TUTTE LE INFORMAZIONI SU COME AIUTARCI A QUESTO LINK:

https://malindikenya.net/it/articoli/notizie/editoriali/come-aiutare-malindikenyanet-con-una-donazione.html

GRAZIE
ASANTE SANA!!!

Per chi trascorre le vacanze a Malindi e dintorni, la magia del safari è a portata di mano.
L'ingresso del Parco Nazionale dello Tsavo è a soli 100 chilometri e bastano due soli giorni per qualcosa di indimenticabile.
Ma pochi...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

L’unico esemplare di giraffa albina conosciuto in Kenya verrà monitorato giorno e notte dai ...

LEGGI L'ARTICOLO

A poche ore di automobile da Nairobi, c’è uno dei gioielli più preziosi dell’incredibile diadema delle riserve naturali del Kenya.
Un ...

LEGGI L'ARTICOLO

Di fronte a chiusure eccellenti e strutture di hospitality in difficoltà in Kenya, con relativi problemi per...

LEGGI L'ARTICOLO

L’innalzamento delle acque dei laghi della Rift Valley non minaccia solo un’intero ecosistema, la ...

LEGGI L'ARTICOLO

E' morto Sudan, l'ultimo rappresentante maschile dei rinoceronti bianchi del nord ("Northern White Rhino").
E' stato sedato definitivamente, per...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Una bella vacanza in Kenya per l'attrice di Hollywood Naomi Watts, tra Nairobi e la Rift Valley.
L'icona britannica, protagonista di "Mullholland Drive" e "King Kong" e della nuova serie Tv "Gipsy" su Netflix, si è concessa il meritato riposo dopo...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Non venire in Kenya se non ti puoi permettere di vedere un’alba in savana.
E’ come...

LEGGI L'ARTICOLO E GUARDA LE FOTO E IL VIDEO

Situato tra i laghi Naivasha e Nakuru, per quanto piccolo, il lago Elmenteita (conosciuto anche come...

LEGGI L'ARTICOLO

Si chiama "Virry VR: Wild Encounters" (incontri selvaggi), ed è un nuovo videogame per Playstation che sta per essere lanciato in tutto il mondo.
La particolarità è che...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Se il grande incendio sul Monte Kenya che rischiava di fare grandissimi danni all'interno della...

LEGGI L'ARTICOLO

La casa automobilistica Land Rover ha annunciato l'uscita del nuovo modello Defender per i ...

LEGGI L'ARTICOLO

L’Amboseli National Park è tra i parchi più popolari del Kenya e possiamo asserire che...

LEGGI L'ARTICOLO

La foresta di Arabuko-Sokoke, che si estende tra l’entroterra di Malindi e quello di Watamu e Kilifi, è stata inserita nelle riserve della ...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Una voce per ogni lettera dell'alfabeto non basta di certo per contenere tutte le meraviglie e le...

LEGGI L'ARTICOLO

C’è un momento nel bush in cui tutto sembra fermarsi. E’ il momento in cui gli animali si ...

LEGGI L'ARTICOLO