Info sanitarie

INFO SANITARIE

Copertura sanitaria in Kenya per turisti e assistenza in Italia per residenti all'estero

Le informazioni e i suggerimenti del Consolato Onorario d'Italia a Malindi

12-03-2017 di Consolato Malindi

Di seguito trasmettiamo le informazioni relative all'assistenza sanitaria in Italia per i residenti all'estero iscritti all'AIRE (Associazione Italiana Residenti all'Estero) e le informazioni relative alla mancanza di copertura sanitaria garantita per chi transita o soggiorna in Kenya.
A cura del Consolato Onorario d'Italia a Malindi.

I cittadini italiani che trasferiscono la residenza in uno Stato con il quale non è in vigore alcuna convenzione con l’Italia perdono il diritto all’assistenza sanitaria a carico del Servizio Sanitario Nazionale e dovranno quindi provvedere autonomamente, secondo le modalità previste dal Paese di destinazione.
Ai sensi del DM 1 febbraio 1996 ai cittadini con lo stato di emigrato ed ai titolari di pensione corrisposta da enti previdenziali italiani, che rientrino temporaneamente in Italia, sono riconosciute, a titolo gratuito, le prestazioni ospedaliere urgenti e per un periodo massimo di 90 giorni per ogni anno solare, qualora gli stessi non abbiano una copertura assicurativa, pubblica o privata, per le suddette prestazioni sanitarie.
Per ottenere le prestazioni ospedaliere urgenti va sottoscritta una dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà in cui si dichiara, oltre al proprio stato di emigrato, che non si è in possesso di una copertura assicurativa pubblica o privata contro le malattie.
 

SI EVIDENZIA INOLTRE CHE ANCHE IL CITTADINO ITALIANO CHE TRANSITA O SOGGIORNA NELLO STATO IN CUI NON E’ IN VIGORE ALCUNA CONVENZIONE (PER TURISMO, LAVORO, O QUANT ALTRO) NON HA NESSUNA COPERTURA SANITARIA GARANTITA NEANCHE DI PRONTO SOCCORSO.

TUTTE LE SPESE MEDICHE SONO A CARICO DEL RICHIEDENTE E NELLA MAGGIOR PARTE DEI CASI PER ESSERE RICOVERATO ANCHE SOLO IN PRONTO SOCCORSO E’ CHIESTO DALLE STRUTTURE SANITARIE UN DEPOSITO IN CONTANTI O CARTA DI CREDITO CHE VA DAI KSH 200.000 FINO AI KSH 300.000

E’ opportuno pertanto munirsi di un’assicurazione o copertura sanitaria locale.

TAGS: Sanità KenyaAssicurazione sanitaria KenyaInfo Kenya

Hai trovato utile questo articolo?

Apprezzi il nostro lavoro quotidiano di informazione e promozione del Kenya? Malindikenya.net offre questo servizio da 12 anni, con il supporto di sponsor e donazioni, abbinando scritti e video alla diffusione sui social e ad una sorta di “ufficio informazioni” online, oltre ad affiancarsi ad attività sociali ed istituzionali in loco.

Di questi tempi non è facile per noi continuare a gestire la nostra attività, garantendo continuità e professionalità unite a disponibilità e presenza sul campo.

TI CHIEDIAMO QUINDI DI CONTRIBUIRE CON UNA DONAZIONE PER NON COSTRINGERCI A CHIUDERE. TROVI TUTTE LE INFORMAZIONI SU COME AIUTARCI A QUESTO LINK:

https://malindikenya.net/it/articoli/notizie/editoriali/come-aiutare-malindikenyanet-con-una-donazione.html

GRAZIE
ASANTE SANA!!!

In questa pagina trovate, partendo dagli articoli più recenti, tutte le informazioni e i consigli sulla...

ENTRA QUI

Il sito “Viaggiare Sicuri” del nostro Ministero degli Affari Esteri ha messo ancor più in risalto, alla...

LEGGI L'ARTICOLO

Uno dei più importanti gruppi italiani nel campo della salute collaborerà con il Kenya per migliorare il...

LEGGI L'ARTICOLO

Nella splendida cornice del Sandies Tropical Village di Malindi, in riva all'Oceano Indiano sulla spiaggia di Silversand, si accendono le luci del Natale.
Sabato 1 dicembre, a partire dalle 19...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

SERATA SPECIALE CON FREDDIE E SBRINGO A MALINDI
PRESENTAZIONE...

LEGGI L'ARTICOLO

SERATA SPECIALE CON FREDDIE E SBRINGO A MALINDI
PRESENTAZIONE...

LEGGI QUI

Per acquistare “C’erano una volta gli italiani in Kenya” online:

Per prima cosa...

LEGGI LE INFO

Dopo l’ennesima proroga alla riapertura del Kenya e della Tanzania al turismo, che ha spostato...

LEGGI L'ARTICOLO

Due serate più uniche che rare, come il disco di Freddie e Sbringo appena uscito, che raccoglie...

LEGGI QUI

Per chi vive e lavora in Kenya, viene assunto da dipendente o vi si è stabilito come pensionato, c’è...

LEGGI L'ARTICOLO

Prima di organizzare una vacanza in Kenya, è naturale informarsi e cercare risposte utili per un viaggio consapevole.
Ecco le nostre risposte alle domande più frequenti (gli inglesi userebbero l'acronimo FAQ) che i lettori ci pongono.

LEGGI LE INFO

Cena di gala, musica dal vivo e beach party questo venerdì al Diamonds Dream of Africa di Casuarina, Malindi per una serata veramente speciale.
Il 24 novembre, a partire dalle ore

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

"C'erano una volta gli italiani in Kenya", non è solo un disco (unico nel suo genere, provate ...

LEGGI L'ARTICOLO

Questa è una storia di amicizia, sensibilità e intelligenza.
Da quando gli italiani...

LEGGI L'ARTICOLO