Ultime notizie

NEWS

Varianti, il Kenya non chiude ai paesi a rischio

La viceministro: "pensate a vaccinarvi e ignorate la propaganda"

29-11-2021 di redazione

Il governo keniano per adesso non chiuderà i voli internazionali verso i paesi in cui è attiva la nuova variante Omicron del virus Covid-19.
Lo ha confermato la viceministro della Sanità Susan Mochache, durante una conferenza stampa tenuta domenica 28 novembre.
“Non fermeremo i voli internazionali – ha detto Mochache - Ma stiamo monitorando tutte le persone che viaggiano dai paesi che hanno riportato diversi casi della nuova variante per garantire che la nostra gente sia al sicuro"
Nonostante questa mossa possa preoccupare i paesi occidentali connessi con il Kenya, la viceministro ha esortato i media a non seguire la propaganda di chi sostiene che i vaccini non siano utili per fronteggiare il virus, dato l’insorgere di nuove varianti, invitando i keniani a vaccinarsi per raggiungere il numero di 10 milioni di vaccinati con seconda dose per la fine dell’anno, obbiettivo quantomai difficile sostenuto dal Governo.
Il Kenya di fatto si allinea con le posizioni dell’Unione Africana che ha definito eccessivo il comportamento di Europa Unita e Stati Uniti e di altri stati che hanno chiuso il traffico internazionale con il Sudafrica ed altri sette paesi del mondo, pronti a farlo in ogni altra nazione che diventerà focolaio della variante Omicron.
"Non stiamo correndo rischi. Stiamo facendo tutto il possibile per garantire che tutti i cittadini siano al sicuro dalla nuova variante" ha aggiunto la viceministro, ricordando le misure prese dal Governo e le aperture per salvare l’economia che, se non saranno supportate dalla popolazione con la prevenzione e l’adesione ai protocolli, potrebbero vanificare gli sforzi fatti e riportare a chiusure e divieti.

TAGS: vaccini kenyavarianti kenyasud africa kenya

Hai trovato utile questo articolo?

Apprezzi il nostro lavoro quotidiano di informazione e promozione del Kenya? Malindikenya.net offre questo servizio da 12 anni, con il supporto di sponsor e donazioni, abbinando scritti e video alla diffusione sui social e ad una sorta di “ufficio informazioni” online, oltre ad affiancarsi ad attività sociali ed istituzionali in loco.

Di questi tempi non è facile per noi continuare a gestire la nostra attività, garantendo continuità e professionalità unite a disponibilità e presenza sul campo.

TI CHIEDIAMO QUINDI DI CONTRIBUIRE CON UNA DONAZIONE PER NON COSTRINGERCI A CHIUDERE. TROVI TUTTE LE INFORMAZIONI SU COME AIUTARCI A QUESTO LINK:

https://malindikenya.net/it/articoli/notizie/editoriali/come-aiutare-malindikenyanet-con-una-donazione.html

GRAZIE
ASANTE SANA!!!

Il Kenya è pronto a ricevere i primi vaccini la prossima settimana, ma non ha ancora ordinato...

LEGGI L'ARTICOLO

Anche la Sanità keniana ha fatto i conti di questi primi dieci mesi di pandemia nel...

LEGGI L'ARTICOLO

Il Ministero della Salute ha deciso che il richiamo dei vaccini somministrati fino a qui, che sono...

LEGGI L'ARTICOLO

Arriva dagli Stati Uniti la speranza che le popolazioni africane possano essere quasi totalmente immunizzate...

LEGGI L'ARTICOLO

L’Unione Europea continua a non riconoscere il vaccino AstraZeneca “Covishield” utilizzato in Kenya ed...

LEGGI L'ARTICOLO

Il Presidente del Kenya Uhuru Kenyatta ha chiuso i suoi dieci giorni di visita negli Stati Uniti...

LEGGI L'ARTICOLO

Il Ministero della Salute ha chiesto alle Contee del Kenya di rialzare il livello di guardia della...

LEGGI L'ARTICOLO

Le terapie intensive si svuotano, i vaccini finiscono, la percentuale cala e ci si affretta a chiudere le...

LEGGI L'ARTICOLO

Kenya in stato d’allerta per la variante sudafricana.
Dopo la certificazione della...

LEGGI L'ARTICOLO

Da questa mattina, lunedì 23 agosto, in Kenya sono disponibili anche 880 mila dosi del vaccino...

LEGGI L'ARTICOLO

La situazione dei vaccini messi fino ad oggi a disposizione dei 55 stati africani attraverso l’ente...

LEGGI L'ARTICOLO

A colpi di poche centinaia di dosi alla settimana non si può fare molto per vaccinare più cittadini...

LEGGI L'ARTICOLO

Il Continente africano è alle prese con un aumento senza precedenti dei casi di Covid-19, a causa dell’arrivo, dallo...

LEGGI L'ARTICOLO

Era praticamente inevitabile: sono arrivati anche in Kenya i primi casi di variante

LEGGI L'ARTICOLO

Il Kenya continua a presentare, giorno dopo giorno, tassi davvero irrisori di positività al covid-19. Ormai...

LEGGI L'ARTICOLO

Progressivo e preoccupante peggioramento della situazione Covid-19 in Kenya: dal più...

LEGGI L'ARTICOLO