Ultime notizie

INFRASTRUTTURE

Il Governo asfalterà 4000 km di strade nella Kilifi County

Il Ministro dei Trasporti Macharia in visita sulla Tsavo Road

19-10-2016 di redazione

"Asfalteremo 4000 chilometri di strade nella Contea di Kilifi nei prossimi quattro anni". La dichiarazione è arrivata lo scorso weekend dal Ministro dei Trasporti keniota James Macharia, durante la sua visita a Malindi per controllare lo stato di avanzamento dei lavori sulla Malindi-Sala Gate Road, ovvero la strada che collegherà la cittadina costiera al Parco Nazionale dello Tsavo.
Macharia, accompagnato dal parlamentare malindino ed ex sindaco Gideon Mung'aro, ha assicurato che altri progetti di asfaltatura di importanti collegamenti costieri e dell'entroterra sono al vaglio della Commissione Trasporti.
Secondo voci attendibili, sulla scrivania del Ministero a Nairobi sono già pronti per il 2017, ma solamente dopo le elezioni di agosto, i piani di lavoro per il bypass di Malindi, che collegherà la circonvallazione nord della città dall'aeroporto a poco prima del fiume Sabaki, per evitare l'ingresso in città dei camion e dei mezzi diretti verso Lamu e Garsen.
Un altro progetto già delineato è quello della strada costiera che dovrebbe collegare direttamente Malindi da Casuarina a Mayungu e Watamu.
In ultimo, duecento chilometri di strada asfaltata dal 2018 saranno predisposti per collegare Kaloleni, nell'entroterra di Kilifi, a Bamba e da qui a Langobaya, tagliando parallelamente la costa, per far sì che i mezzi di trasporto che arrivano da Nairobi, evitino di passare da Mombasa per dirigersi verso l'interno.
La strada dovrebbe essere finanziata dalle aziende cinesi che si occupano dei bacini idroelettrici della zona di Langobaya e Baricho e sarà utile anche per lo sviluppo della zona agricola nell'entroterra di Kilifi e Malindi.

TAGS: Malindi tarmacStrade MalindiStrada Malindi WatamuKilifi County roads

Maltempo sulla costa del Kenya: il Ministero dell'Ambiente ha lanciato un'allerta rosso per temporali e inondazioni in gran parte delle Contee della costa e di quelle dell'immediato entroterra dal 29 aprile, domani, al 1 maggio lunedì.
L'allarme è arrivato anche...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Una vetrina speciale per Malindi, Watamu e le attività che si sono promosse tramite il magazine "What's best in Kilifi County".
Durante la settimana delle imprese italiane in Kenya, che si sono messe in mostra al Village Market di Nairobi,...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Ieri il Governatore della Contea di Kilifi Amason Kingi ha posato il primo blocco di corallo per la costruzione del "Kilifi County Health Complex", un moderno ospedale nella capitale della regione di cui fanno parte anche Malindi e Watamu.
Il progetto,...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Le prime due edizioni del magazine "What's Best in Kilifi County", edito grazie alla sponsorizzazione di 23 attività di Malindi, Watamu, Kilifi e Vipingo, sono ormai una bella realtà di promozione a Nairobi.

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Dal prossimo agosto, una volta atterrati a Mombasa, raggiungere Malindi e Watamu diventerà più comodo e veloce.
Il Governo ha confermato recentemente che il primo anello di tangenziale che collega l'aeroporto internazionale Moi alla Mombasa-Malindi senza passare per il centro...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Steven Spielberg ha scelto Watamu per girare il suo prossimo film, un kolossal hollywoodiano che racconterà il sogno africano di un’ambientalista, tra mille avventure e disavventure.
La notizia è rimbalzata ieri sui più importanti siti di cinema americani ed ha...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Si chiama “What’s Best in Kilifi County” (Cosa c’è di meglio nella Contea di Kilifi) ed è la prima edizione di un magazine patinato in distribuzione gratuita che mostra le bellezze e le principali attività legate al turismo di Malindi...

LEGGI TUTTO E GUARDA LA RIVISTA NELLA GALLERY

L'Associazione Italiana Kilifi County si riunisce per l'assemblea generale annuale il prossimo 10 febbraio alle ore 17 al Bar Bar di Malindi.

LEGGI TUTTO

L'Onorevole Najib Balala, Ministro del Turismo del Kenya, sarà a Malindi oggi, venerdì 11 novembre, per incontrare gli imprenditori locali e stranieri e discutere del rilancio del settore nella Contea di Kilifi.
Il meeting avverrà alle 17 nella Conference Room...

LEGGI TUTTE LE INFORMAZIONI

Le forti piogge che da questa mattina stanno cadendo incessantemente sulla regione di Kilifi hanno causato grossi problemi al ponte di Mbogolo, sulla strada statale Malindi-Mombasa dopo il capoluogo di Contea. 
Il ponte è rimasto sommerso dall'acqua del piccolo fiume che vi...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Un duro colpo in vista delle elezioni nazionali del prossimo agosto per il Governatore di Kilifi Amason Kingi e per il suo partito, l'Orange Democratic Movement del leader dell'opposizione e sfidante del presidente in carica, Raila Odinga.
 

LEGGI TUTTO

Che la neonata associazione turistica Malindi Watamu facesse sul serio lo avevamo già scritto.
Ora si attendeva l'impegno delle istituzioni nazionali e regionali a sostegno delle iniziative di promozione della costa nord del Kenya, portate avanti da questa nuova unione...

LEGGI TUTTO

E' il periodo della promozione turistica di Malindi, Watamu e delle altre località della Contea di Kilifi.
Dopo un agosto che, considerate le ansie e le attese elettorali, è andato fin troppo bene, è ora di mettersi in vetrina con...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Giorno importante, quasi storico per la promozione turistica di Malindi e Watamu.
Domani alle 18 nella sala conferenze dell'Ocean Beach resort si presenta un'associazione alla quale per la prima volta partecipano in forma attiva sia gli imprenditori che le istituzioni...

LEGGI TUTTO

L'autostrada che collegherà Malindi al confine con la Tanzania, cioè alla dogana di Lungalunga, non è più solamente un'idea.
La direttrice a 4 corsie che si collegherà da una parte alle belle strade già esistenti che dal confine tanzaniano portano...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Sarà prossimamente asfaltata la strada interna che va da Mambrui a Marafa, grande villaggio famoso per le Hell's Kitchen, canyon che da sempre è un'attrazione turistica per i suoi colori ed il contrasto con la natura africana. 
 

LEGGI TUTTO