Ultime notizie

NEWS

Strada per Mayungu aperta, imprenditori: "Ottimo auspicio per la stagione"

I lavori andranno avanti sicuramente fino al villaggio dei pescatori, nel 2018 il secondo tratto

17-11-2017 di redazione

Sono state tolte nei giorni scorsi le indicazioni di deviazione, il primo tratto (2km) della strada che collega Casuarina al villaggio di pescatori di Mayungu, è definitivamente transitabile 24 ore su 24.
Il progetto, che si inserisce nell'asfaltatura dell'intera strada costiera che unisce Malindi a Watamu, attraverso appunto Mayungu, Chembe Kibabache e la Jacaranda Bay, andrà avanti quest'anno almeno fino al villaggio dei pescatori, ma è già stato appaltato anche il secondo tratto, i cui lavori dovrebbero iniziare il prossimo anno, per arrivare fino al Malaika Beach Villas.
L'apertura definitiva è stata sollevata positivamente dagli imprenditori italiani che hanno investito tra Casuarina e Mayungu, ma anche da chi vede il collegamento tra Malindi e Watamu come una grande possibilità di sviluppo per il turismo di questa parte di costa keniana.
"E' una notizia ottima - spiega Antonio Colleluori, proprietario dell'elegante Leopard Point Beach Luxury Resort & SPA - che arriva nel momento di apertura della stagione invernale e ci permette di pensare a riprendere i nostri eventi del venerdì sera ed approntare altre iniziative. In generale la strada costituirà un beneficio per entrambe le località e collegherà servizi e opportunità".
Sulla stessa linea di pensiero Alessandro Trentavizi, di Soko Soko a Casuarina.
"In attesa di altri progetti annosi come quello dell'aeroporto - dice Trentavizi - la strada di collegamento costiero tra Malindi e Watamu è sicuramente una delle prospettive di crescita di questa zona. Non solo per le attività che sorgono tra Casuarina e Mayungu, ma per tutto l'indotto di una zona, quella di Mayungu, che deve ancora svilupparsi e offre molte possibilità al turismo. Collegare Malindi e Watamu farà bene ad entrambe le destinazioni turistiche, perché oggi come oggi sono complementari, con la loro diversa offerta di vacanza e soggiorno".

TAGS: mayungu stradamayungu villaggiomalindi watamuleopard beach pointmalaika beach villassoko soko malindialessandro trentaviziantonio colleluori

Tutto pronto a Casuarina per asfaltare il primo chilometro della strada che porterà al villaggio dei pescatori di Mayungu e da lì, poco alla volta, attraverso il resort Malaika Beach, alla Jacaranda Bay e da lì infine a Watamu.
Per...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Malaika Beach Villas, lettini e spiaggia organizzata in un nuovo luogo da scoprire nel paradiso selvaggio di Mayungu e davanti al suo fantastico mare.
Mayungu per molti anni è stato considerato un villaggio di pescatori tra Malindi e Watamu con un...

LEGGI TUTTO

Mayungu sarà la prossima frontiera del turismo costiero. Il villaggio di pescatori tra Malindi e Watamu si sta evolvendo, tra le ultime compravendite di terreni e immobili (anche personaggi di spicco di Nairobi hanno acquistato plot o abitazioni già esistenti)...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Una proposta nuova e speciale per una domenica di mare con tutti i comfort? 
Sicuramente al “Malaika Beach Villas” di Mayungu. Il residence che è anche ristorante e bar, da quest'anno ha organizzato la spiaggia con lettini e servizio
ristorante...

LEGGI TUTTO E GUARDA LE ALTRE FOTO

Una giornata speciale come quella di Ferragosto può essere vissuta nella fantastica cornice della baia di Mayungu, di fronte agli atolli di sabbia sulla barriera corallina che sono meta preferita di tutti i turisti che amano l'oceano indiano e la...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Questa settimana buffet del mercoledì al Papa Remo Beach di Watamu e sempre al Papa Remo beach party al giovedì.
Giovedì sera musica dal vivo al Baby Marrow di Malindi con il pianista e cantante Marco "Sbringo" Bigi e il...

Proseguono il venerdì gli aperitivi in SPA al Leopard Point Beach Resort, con la novità della comoda strada asfaltata per arrivarci, da Casuarina verso...

LEGGI TUTTO

Questo venerdì il Leopard Point Beach Resort & Spa organizza un aperitivo all'interno del centro benessere firmato da Marc Messegué, a partire dalle 17.30 e fino alle 20.30. Un'occasione per conoscere una delle particolarità del resort sul mare tra Casuarina e...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Dopo le prime serate che hanno fatto scoprire a molti villeggianti malindini (e di Mambrui e Watamu) la magica atmosfera del Leopard Beach Point, il buffet del venerdì sera è già diventato un appuntamento fisso.
Si cena dalle 19 nell'atmosfera particolare di...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

L'estate sta finendo (un anno se ne va, avrebbero cantato i Righeira...) ma a Malindi e Watamu ci sono ancora serate da passare insieme e in allegria, tra buffet, aperitivi, grigliate e musica. Ecco cosa succede in questo fine settimana.

Il paradiso turistico di Malindi e Watamu che meglio abbina l’idea di vacanza a quella di relax, mare splendido e fuga dalla civiltà è senza dubbio Mayungu.
La sua equidistanza dalle due cittadine con i loro servizi, la rende facilmente...

LEGGI TUTTO

Pasqua tra relax e piacere a Mayungu. Il Malaika Beach Villas per la sera di sabato 15 aprile organizza una serata speciale con spettacolo di danza giriama con cena a buffet gratuito per gli ospiti del resort e a pagamento per...

LEGGI TUTTO

Il buffet settimanale del venerdì sera al Leopard Point Beach Resort & SPA propone ogni volta un'apericena a buffet a tema.
Per il venerdì di questa settimana, la location si trasferisce con la fantasia in centroamerica, per una cena Tex-Mex.

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Un apericena settimanale nel paradiso del benessere malindino.
Il Leopard Point Luxury Beach Resort apre le porte a turisti esterni e residenti ogni venerdì sera, a partire da questa settimana, per condividere insieme la bellezza del luogo, nella baia più...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

E' uscito nei giorni scorsi il secondo numero del magazine semestrale in inglese "What's Best in Kilifi County", realizzato dallo studio grafico italiano Artemysia e coordinato da noi di Malindikenya.net, in collaborazione con Kenya Tourist Board, THR, Kenya Airport Authority...

LEGGI TUTTO E GUARDA IL MAGAZINE

Siamo certi che anche i baobab e i neem del Kenya hanno pianto la scomparsa di Maurice Méssegué, il “papà delle piante” come veniva universalmente appellato.
Il grande naturalista, scrittore e fitoterapista francese si è spento a 95 anni nella...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO