Ultime notizie

MALINDI

Chiude definitivamente banca a Malindi

Addio alla sede della Standard Chartered Bank

01-05-2019 di redazione

Una delle storiche banche del Kenya ha chiuso la sua filiale di Malindi.
La Standard Chartered Bank non sarà più operativa nel piccolo centro commerciale che porta il suo nome (Stanbic Arcade), di fronte all'ufficio postale e appena prima del Lawford's.
La notizia della definitiva cessazione dei servizi a Malindi il 30 aprile 2019, era stata già data con buon anticipo ai correntisti della banca che, se hanno mantenuto i loro conti e investimenti, dovranno fare capo alle due filiali di Mombasa, perché nella Contea di Kilifi non c'è una filiale operativa.
 

TAGS: standard chartered malindibanca malindichiusura malindi

La lunga storia di Imperial Bank Kenya sembra ancora lontana dal terminare. L'Istituto di Credito in amministrazione controllata da più di un anno, non ha ancora perso la speranza di poter riaprire i battenti o comunque di rientrare nel giro...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Una ferrovia che collegherà Lamu a Malindi e poi Kilifi alla linea già esistente tra Mombasa e Nairobi.
Il progetto, già...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Una buona notizia per i risparmiatori keniani che hanno ancora soldi bloccati dal fallimento di Imperial Bank Kenya.
Tra di loro ci sono anche molti italiani residenti a Nairobi, Mombasa, Malindi e Watamu o villeggianti specialmente...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Day of passion, yesterday, for the residents and the Italian tourists, as well as many Kenyans citizens, from 9 in the morning when they found the branches of the Imperial Bank and closed the doors not operating.
The mystery lasted...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Domenica mattina appare su malindikenya.net un articolo che ne annuncia la chiusura: "niente è per sempre", con la foto del direttore Freddie del Curatolo che saluta tutti. L'articolo viene rimosso alle 9 ma già decine di lettori inviano mail e...

Buone notizie per chi ha ancora dei soldi bloccati all'Imperial Bank.
La Banca Centrale del Kenya ha emanato un comunicato nel quale annuncia un terzo rimborso per i correntisti legati alla banca Imperial Kenya che più di un anno fa...

LEGGI TUTTO

Sorpresa: a pochi giorni dalla chiusura dei battenti, con le saracinesche abbassate ed un eloquente cartello della proprietà del Centro Commerciale Oasis, il supermercato Nakumatt ha riaperto.
Nelle spiegazioni della...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Per il pagamento delle pensioni (oltre 411 mila) agli aventi diritto residenti all’estero (in 131 Paesi), l’INPS si avvale di un istituto di credito aggiudicatario di una gara d’appalto che viene rinnovata con cadenza triennale.
 

LEGGI TUTTE LE INFORMAZIONI

Buone notizie per l’autostrada Bagamoyo-Malindi: gli studi di fattibilità sono quasi conclusi e la Banca Africana per lo sviluppo (AFDB) sta cercando partner finanziari per reperire i...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Finalmente dalla Banca Africana dello Sviluppo (AfDB) è arrivato l'ok: I lavori per la costruzione dell'autostrada transnazionale tra il ...

LEGGI L'ARTICOLO

A soli pochi giorni dal comunicato ufficiale della Banca Centrale del ...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Sono già partiti i lavori di pedonalizzazione della prima strada del centro di Malindi.
L'iniziativa, finanziata ...

LEGGI L'ARTICOLO

L'Alto Commissario britannico per il Kenya, Nic Hailey, ha accolto con favore l'annuncio del Governatore della...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

La Central Bank of Kenya, attraverso il suo organo di sicurezza KDCI, ha reso pubblica un'offerta vincolante della Kenya Commercial Bank per acquisire le quote di Imperial Bank Kenya, l'istituto di credito in "coma vigilato" da due anni. la cui...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

La questione dell'Imperial Bank Kenya potrebbe essere arrivata ad una risoluzione. 
Dopo due anni e mezzo di travagli, specie per i creditori anche italiani dell'istituto bancario messo in liquidazione, il fondo di assicurazione delle banche keniane KDCI sembra...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Questa volta Malindi sembra vicina alla nostra povera Italia non per la comunità di concittadini che da quarant'anni la popola serenamente, ma per le vicissitudini legate all'edilizia, che diventano...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO