Speciale turismo

TURISMO

Il Kenya torna a riempirsi di tedeschi ed inglesi

Diani e Nyali tornano a sorridere dopo mesi di oblio

16-07-2015 di redazione

Torna a sorridere il mercato vacanziero sulla costa keniana, soprattutto per quanto riguarda inglesi e tedeschi, e la Condor aggiunge un charter in più da Monaco di Baviera, dopo quello da Francoforte e Dusseldorf.
Tolti i veti, ricevute assicurazioni dalle intelligence e valutata la situazione mondiale, le prenotazioni turistiche provenienti da tutta Europa stanno iniziando ad accumularsi negli hotel della costa keniana. 
E' quanto emerge anche da un reportage del quotidiano locale Daily Nation a Nyali e nella costa sud, tra Diani e Tiwi.
Secondo gli albergatori intervistati dal Nation, i turisti britannici hanno iniziato a chiedere pacchetti vacanze subito dopo che il loro Governo ha revocato gli avvisi di viaggio su Mombasa, Kilifi e Kwale.
"Da Lunedì scorso - conferma il manager del Nyali International Beach Hotel Revenue Nabeth Mabeya - le prenotazioni dal mercato del Regno Unito hanno iniziato a salire. Sono molti i turisti inglesi che hanno prenotato per agosto e settembre, in coincidenza con la Grande Migrazione, ma anche già adesso per novembre e dicembre".
Mabeya plaude anche alla scelta della Condor tedesca di introdurre un volo in più da Monaco di Baviera a Mombasa.
"L'introduzione della nuova rotta aumenterà i voli di Condor da tre a quattro a settimana dal momento che ci sono già tre voli settimanali da Francoforte a Mombasa e uno da Dusseldorf" ha aggiunto il manager. 
Il direttore generale del Baobab Beach Resort di Francorosso, Sylvester Mbandi attende un buon afflusso di turisti italiani a partire dalla fine di luglio. I charter da Milano a Mombasa dovrebbero riprendere i voli da dal 29 luglio, ma non è escluso che una compagnia possa già iniziare il 22. "Abbiamo iniziato a registrare prenotazioni provenienti da Italia, Germania e Gran Bretagna - spiega Mbandi - ci aspettiamo il grosso del turismo verso la fine dell'anno, con il solito picco durante le festività natalizie", I grandi tour operator europei Kuoni, Hayes & Jarvis e Somak tornano a scommettere sul Kenya. "I principali tour operator europei sono di nuovo interessati a vendere il Kenya - ha annunciato il presidente della Kenya Coast Tourist Association Mohamed Hersi - non possiamo pretendere che ci si riprenda alla grande da subito, ci aspettiamo di tornare ai numeri di un tempo nel mese di gennaio e febbraio del prossimo anno. La sicurezza è migliorata in modo significativo a Mombasa, anche se sulle spiagge e al Moi International Airport è sempre stata all'altezza. Il Kenya Wildlife Service ha intensificato le pattuglie sulle spiagge, che le rende tranquille per bagnanti e passeggiatori. 

TAGS: Nyali KenyaDiani KenyaKenya sicuro

Mezza Nairobi si è trasferita sulla costa keniana per le vacanze di Natale e di fine anno, unitamente a qualche migliaio di turisti europei, soprattutto italiani ed inglesi. Per questo...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

E' finalmente pronto ed agibile lo svincolo stradale che dall'aeroporto di Mombasa si collega alle grandi direttrici che portano a Nairobi, alla stazione ferroviaria, a Malindi e a Diani in costa sud (e quindi verso il confine con la Tanzania).LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

"Presto prenderemo importanti misure per non permettere più che i beach boys...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

In quattro anni ha decisamente contribuito a migliorare la sicurezza nel distretto di Malindi, il Capo della Polizia Matawa Mchangi non...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Suggestivo, di supporto al turismo e salvifico per il traffico di Mombasa, ancorché difficile da realizzare.
Il progetto di una ferrovia che unisca le cittadine turistiche di Diani e Malindi esiste e fa parte del primo manifesto elettorale, nella sezione...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Sulla costa del Kenya si narra di visioni di elefanti in spiaggia fino a...

LEGGI L'ARTICOLO

Malindi e Watamu regine turistiche della Pasqua keniana.
Il successo della costa nord è certificato dagli arrivi di questi giorni all'aeroporto di Malindi, che ha battuto quello di Ukunda e delle presenze in hotel che, grazie soprattutto a Watamu, nuova...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Malindi torna a far parlare in positivo di sé nel mondo della promozione turistica internazionale di alto livello, grazie ad uno dei suoi resort.
Il Diamonds ...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Il Ministero degli Esteri britannico, alle porte dell'alta stagione e delle feste natalizie, ha dichiarato le mete turistiche del Kenya più battute dai propri connazionali, luoghi sicuri (consigliando la solita dovuta cautela da rispettare per chi...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Diani è stato il primo luogo di villeggiatura degli inglesi all’inizio del Novecento. Marittimi e avventurieri, coloni e commercianti, scoprivano la natura e il mare a soli 25 chilometri da Mombasa, dove lavoravano e progettavano il loro East Africa, unendo...

LEGGI TUTTO

Le mini-vacanze di Pasqua in Kenya hanno espresso un verdetto inoppugnabile: il ...

LEGGI L'ARTICOLO

Un pranzo con musica per incontrarsi tra italiani in Kenya, organizzato da Comites, il Comitato degli Italiani all'Estero (organo consultativo dell'Ambasciata d'Italia in Kenya).

LEGGI TUTTO

La Corte di Malindi lo attendeva questa mattina, scortato dalle autorità, per poter esercitare l'ordine di non estradizione.
Il Giudice di Nairobi, a seguito delle investigazioni dell'Interpol, lo attenderebbe il prossimo 12 aprile per l'interrogatorio ufficiale.
Le istituzioni giudiziarie e...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

COSTA KENIANA

Mombasa

La seconda città del Kenya

di redazione

La capitale d’un tempo dell’est Africa, uno dei porti più importanti del continente, è in realtà una città-isola, collegata a nordest da un ponte, a sudovest dai ferry di Likoni e nell’entroterra solcata da una decina di canali e insenature...

LEGGI TUTTO SU MOMBASA

Sono già 17 gli hotel e resort della costa keniana ad aver messo al bando le bottiglie di plastica e le cannucce per le bibite.
La decisione è...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Un deciso stop alla costruzione di Palm Exotjca, l’ambizioso grattacielo di ...

LEGGI L'ARTICOLO