Speciale turismo

TURISMO

Incontro con la Contea: corsa contro il tempo per la stagione

Rifiuti, strade e volo ethiopian: ecco le priorità. Formati comitati con residenti

20-06-2018 di Freddie del Curatolo

Un incontro utile e chiarificatore, anche se poi i fatti sono sempre un'altra faccenda dal "politichese".
In ogni caso è stato positivo che un dibattito, un confronto e una richiesta di suggerimenti siano arrivati direttamente da alcuni Ministeri della Contea di Kilifi, e che abbiano organizzato un meeting all'Ocean Beach Resort per incontrare i residenti, gli imprenditori del settore turistico, i responsabili di associazioni e delle altre istituzioni: insomma tutti.
Molti italiani in questo periodo sono lontani dal Kenya, è vero, ma parecchi di loro sono qui: i proprietari di quasi tutti gli hotel hanno inviato i loro manager e direttori, tanti piccoli operatori turistici keniani erano presenti, ad altrettanti italiani forse bisognava annunciare che il pranzo era offerto dal Ministero del Turismo della Contea, come è stato fatto, sarebbero venuti più volentieri.
Scherzi a parte, a parte la padrona di casa Lisa Marini e il titolare del Silver Rock di Malindi, Nicola Biscardi (e un frequentatore appassionato, Massimo D'Angerio), solo noi di malindikenya.net eravamo presenti. 
Con piacere siamo stati invitati a parlare e abbiamo sollevato le questioni che da sempre portiamo avanti, con il supporto dei tanti albergatori e imprenditori che ci sostengono: prima di parlare di marketing e promozione, ripulire le cittadine (in particolare Malindi), riparare le strade di competenza della Contea ed asfaltarne (o spianarne) di nuove, andare a fondo sulla questione della compagnia Ethiopian pronta ad atterrare a Malindi.
Si è parlato anche dell'ormai annoso problema dell'acqua, di quello dei beach operators e dell'illuminazione serale e notturna.
Oltre al Ministro del Turismo Nahida Mohamed Athman, era presente anche il Ministro delle Strade e dei Trasporti, Josephat Mwatela, il vicemininistro delle infrastrutture e il responsabile dell'Ambiente per il distretto di Malindi.
Rispondendo alle domande di tutti, è stato dato un anticipo del programma del prossimo quadriennio del Governo di Kilifi, che prevede l'asfaltatura di oltre 100 chilometri di strade conteali (tra cui però non è prevista la Malindi-Watamu, che è competenza del Governo, tramite la Kenya Urban Rural Authority), dell'organizzazione dello smaltimento dei rifiuti (di cui parliamo a parte, nell'altro articolo di giornata), delle iniziative di promozione e diversificazione delle destinazioni ed altri progetti che, ahimè, riguardano soprattutto Kilifi.
Ma la buona notizia è la richiesta di collaborazione con il settore turistico locale, anche italiano, da parte del Ministero del Turismo, con la formazione di comitati e di un Kilifi County Tourist Board in cui noi saremo presenti e collaborativi.
Ora dal "politichese" si deve passare ai fatti, anche perché la stagione è alle porte e certi disagi devono essere limitati, dato che le richieste di vacanze nelle località della Contea sono tante e ci si avvia a fare molto meglio dello scorso agosto.

TAGS: turismo malindikilifi turismostrade malindiincontri malindicontea kilifipulizia malindi

Gli imprenditori del settore turistico della Contea di Kilifi hanno richiesto ed ottenuto, grazie alla disponibilità del Ministro del Turismo della Contea, Nahida...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

L'Onorevole Najib Balala, Ministro del Turismo del Kenya, sarà a Malindi oggi, venerdì 11 novembre, per incontrare gli imprenditori locali e stranieri e discutere del rilancio del settore nella Contea di Kilifi.
Il meeting avverrà alle 17 nella Conference Room...

LEGGI TUTTE LE INFORMAZIONI

Finalmente anche il Governo della Contea di Kilifi ha alzato la voce sulla questione dell'aeroporto internazionale di Malindi.
Per molti anni tra...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

La Contea di Kilifi e la Regione Lombardia hanno raggiunto un accordo di massima per lo sviluppo del Turismo a Malindi e Watamu.
Lo ha annunciato il Governatore della Contea Amason Kingi a margine di una riunione del Consiglio della...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Che la neonata associazione turistica Malindi Watamu facesse sul serio lo avevamo già scritto.
Ora si attendeva l'impegno delle istituzioni nazionali e regionali a sostegno delle iniziative di promozione della costa nord del Kenya, portate avanti da questa nuova unione...

LEGGI TUTTO

All'indomani delle dichiarazioni su Malindi e Watamu di Roger Jones, responsabile dell'agenzia ingaggiata dal Ministero del Turismo keniano per rilanciare il settore, gli imprenditori italiani della Contea di Kilifi ci hanno contattato, hanno scritto in privato o sulle nostre pagine...

LEGGI TUTTO

Da un'inchiesta del World Bank Group, organismo di ricerca della Banca Mondiale, pubblicata sul sito doingbusiness.org, la Contea di Kilifi viene segnalata come una delle mete future più appetibili per il cosiddetto "Tourism Business", 

LEGGI TUTTO

Una vetrina speciale per Malindi, Watamu e le attività che si sono promosse tramite il magazine "What's best in Kilifi County".
Durante la settimana delle imprese italiane in Kenya, che si sono messe in mostra al Village Market di Nairobi,...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Una legge che privilegia l'occupazione locale e gli indigeni della costa.
E' quella passata nel parlamento della Contea di Kilifi nei giorni scorsi.
Una regolamentazione che dal prossimo anno obbligherà le aziende della Contea...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Già pronti 30 milioni di euro da parte di investitori nazionali e stranieri per lanciare progetti industriali nella Contea di Kilifi.
Lo ha annunciato il Governatore Amason Kingi a margine del convegno di Kilifi sull'economia e gli investimenti nella contea...

LEGGI TUTTO

Qualcosa si muove sul fronte dell'emergenza acqua che ogni mese mette in ginocchio buona parte della costa keniana.
Dopo le proteste di imprenditori e residenti della scorsa settimana, sfociate da una parte in una conferenza stampa degli hoteliers a Watamu...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Ieri l'annuncio del Presidente Uhuru Kenyatta: il Ministro del Turismo del Kenya Najib Balala è uno dei pochi segretari di gabinetto confermati nel loro ruolo anche per la seconda legislatura.
Balala ne era già...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Sono 13 i miliardi di scellini stanziati dalla Contea di Kilifi con la nuova finanziaria, approvata nei giorni scorsi dall'Assemblea del Parlamento regionale.
Grazie agli...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Dopo il grande successo della prima edizione, cinquemila copie in giro ovunque per il Kenya per promuovere le località turistiche della Contea di Kilifi, si prepara la seconda edizione dell'elegante magazine "What's Best in Kilifi County".
Il semestrale, tuttora in...

LEGGI TUTTO E GUARDA LE ALTRE FOTO

Si chiama “What’s Best in Kilifi County” (Cosa c’è di meglio nella Contea di Kilifi) ed è la prima edizione di un magazine patinato in distribuzione gratuita che mostra le bellezze e le principali attività legate al turismo di Malindi...

LEGGI TUTTO E GUARDA LA RIVISTA NELLA GALLERY

Il forum di Nairobi organizzato dal Ministro del Turismo Najib Balala a Nairobi nei giorni scorsi lo ha ribadito: Malindi avrà il suo aeroporto internazionale.
Le cause dei privati saranno risolte presto e si procederà, perché il progetto Malindi fa...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO