Speciale turismo

TURISMO

Presentato il progetto della Contea: Malindi Marine City

Piano per un totale rifacimento del lungomare, ambizioso è dire poco...

29-10-2018 di redazione

Da tempo su queste colonne diciamo che il lungomare di Malindi versa in condizioni pietose, quasi disperate.
Ed è un vero peccato, perché poche altre località non solo della costa keniana, ma di tutto il fronte mare dell'Oceano Indiano hanno la possibilità di sviluppare un lungomare con passeggiata, localini ed attrazioni come una vera località turistica marittima.
Partendo dalla strada, piena di buche e con un marciapiedi orribile ed inesistente, fino ai terreni che danno sulla spiaggia, inutilizzati, incolti e adibiti al massimo a rudimentali campi da "beach soccer", calcetto sulla sabbia. Più qualche baracca di pescatori e rimessaggi di barche.
La Contea di Kilifi ha più volte promesso di pensarci, e finalmente ha prodotto un piano di recupero dell'intera area che va dalla punta di Vasco Da Gama, contraddistinta dall'omonimo pilastro, fino alla foce del fiume Sabaki, ben sette chilometri più a nord.
La "Malindi Beach Strategy" prevede un progetto avveniristico, ambizioso e, considerata l'Africa e quel che è stato fatto fino ad ora sulla costa del Kenya, addirittura fantascientifico.
Ma tant'è, architetti e creativi del Ministero dei Lavori Pubblici di Kilifi hanno effettuato lo studio e prodotto, e nei giorni scorsi hanno presentato "Malindi Marine City", un progetto che prevede la ricerca di co-finanziatori. Oltre alla passeggiata sul mare, il progetto prevede un mercato del pesce, un centro commerciale con ristoranti e bar, un museo marino con acquario e delfinario, il rifacimento e allungamento del molo, una marina con altro ristorante e rimessaggio barche, un centro culturale, il rifacimento del "Curio Market" e, verso il fiume, un campo da golf da 18 buche a terrazze con vista oceano e una zona da quad e motocross in mezzo alle dune.
Questa la "visione" della Contea, che parte dalla lodevole idea di rilanciare Malindi come hub di servizi della costa, con forte vocazione marittima.
Una piccola Dubai del Kenya, con tante attrazioni per un turismo internazionale che però non può non prescindere dall'apertura dello scalo internazionale ai voli provenienti direttamente dall'estero, e questo lo hanno ammesso anche tecnici ed amministratori del Governo di Kilifi.
Nei prossimi giorni presenteremo, uno ad uno, questi incredibili progetti.

TAGS: malindi progettilungomare malindimalindi investimentimalindi conteamalindi museo

Già pronti 30 milioni di euro da parte di investitori nazionali e stranieri per lanciare progetti industriali nella Contea di Kilifi.
Lo ha annunciato il Governatore Amason Kingi a margine del convegno di Kilifi sull'economia e gli investimenti nella contea...

LEGGI TUTTO

Una cosa del genere in tutto l'Oceano Indiano d'Africa non si è ancora vista. 
L'ambizioso progetto della Contea di Kilifi riguardante il lungomare di Malindi e la sua completa riqualificazione, prevede anche la costruzione di un ...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Un progetto per riqualificare il lungomare di Malindi, che da troppo tempo versa in condizioni di abbandono.
Niente di diverso da com'è sempre stato, ma in tempi in cui la cittadina turistica soffre il calo di presenze e la chiusura...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Kenyatta, Balala, Joho, Kingi...non è l'inizio di una formazione di calcio di Nairobi, ma i nomi che certificano una unione di intenti che porterà benefici al turismo della costa keniota.
Il Presidente...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Sei mesi di campagna elettorale e tre di post elezioni hanno rallentato i piani del Kenya per quanto riguarda la crescita economica, ma non sembrano essere in grado (per fortuna) di fermare lo sviluppo del Paese in termini di infrastrutture...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Malindi, via al piano di arredo urbano.
Quello che avevamo annunciato alcune...

LEGGI L'ARTICOLO

Ieri è finalmente arrivato il grande giorno della presentazione di Karanja al Museo Nazionale di Nairobi.
Karanja, oggi simbolo della protezione degli animali in Kenya, è stato uno dei rinoceronti-icona della conservazione in Kenya, uno degli esemplari più...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

L'evento organizzato dall'Istituto Italiano di Cultura domani sera a Malindi avrà come ospite d'onore l'Ambasciatore d'Italia a Nairobi Mauro Massoni.
Al Museo Nazionale della cittadina, dietro Uhuru Garden, verrà infatti inaugurata la mostra "Immersions" che mette a confronto l'archeologia marina...

LEGGI TUTTO

Costa solo Kshs.1000 all'anno la tessera della "Malindi Museum Society", ed è un modo, per chi gravita a Malindi, per sostenere la cultura e foraggiare chi organizza mostre, incontri e tiene archivi e piccole biblioteche storiche vive.
Con la tessera...

LEGGI TUTTO

Gli imprenditori del settore turistico della Contea di Kilifi hanno richiesto ed ottenuto, grazie alla disponibilità del Ministro del Turismo della Contea, Nahida...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Uno dei motivi per cui la nuova pubblica amministrazione della Contea di Kilifi non ha ancora iniziato un vero e proprio piano urbano di ristrutturazione di Malindi, è scritto nei nuovi...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

E' ufficiale: la Contea di Kilifi si prepara ad appaltare i lavori di rifacimento della sede stradale di sua competenza nella...

LEGGI L'ARTICOLO

Partirà venerdì 30 marzo la nona edizione del Malindi Multicultural Festival.
La kermesse locale di danze, esibizioni, incontri e musica anche quest'anno si terrà negli spazi...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Una delle storiche banche del Kenya ha chiuso la sua filiale di Malindi.
La...

LEGGI L'ARTICOLO

Malindi, come annunciato da malindikenya.net la scorsa settimana...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

In un fruttuoso e collaborativo incontro tenutosi ieri in Comune a Malindi, tornata ad essere una municipalità autonoma, è ...

LEGGI L'ARTICOLO