Il Kenya in tavola

RICETTE

La ricetta del vero pollo alla swahili

Preparazione e segreti del gustoso piatto di terra della costa keniana

24-11-2017 di redazione

Il pollo cucinato "alla swahili" risente, come molti piatti della costa del Kenya, di antiche mescolanze e suggestioni tra India, Medio Oriente ed altri Paesi che hanno frequentato l'Oceano Indiano d'Africa.
Ecco la ricetta originale di questo gustoso piatto di terra.


Ingredienti per 4 persone.
1 pollo da un kg, massimo 1.5 kg.
Un quarto di tazza di yogurt naturale
Un quarto di tazza di latte di cocco
Due cucchiaini di sale
2 cucchiai di pasta di tamarindo
1 spicchio d'aglio tritato
1 pezzetto di ginger grattugiato o un cucchiaino polvere di ginger
1 cucchiaino curcuma
1 cucchiaino cumino
1 cucchiaino cannella
2 cucchiaini paprika
Mezzo cucchiaino pepe nero in polvere
2 cucchiaini concentrato di pomodoro
3 cucchiai di olio vegetale
2 cucchiai di succo di lime

Preparazione: 
Tagliare il pollo in 8-10 pezzi, togliere la pelle, pulire i pezzi e asciugarli.
Fare un paio di fessure su ogni pezzo e metterli da parte.
In una ciotola grande, preparare il soffritto con aglio, pomodoro, limone e aggiungere tutti gli altri ingredienti.
Aggiungere il pollo nella marinatura scaldata e mescolare bene, assicurandosi che ogni pezzo di pollo sia ben marinato e il sughetto entri in tutti i tagli. Coprire e lasciare in frigo per alcune ore, preferibilmente durante la notte.
A questo punto c'è chi griglierà il pollo per poi finirlo in padella e chi preferisce cuocerlo direttamente. 
Riscaldare la griglia e prendere ogni pezzo di pollo, scrollarlo per rimuovere la marinatura in eccesso e mettere i pezzi sulla griglia.
Girare regolarmente il pollo fino a quando cotto.
Finire la cottura in una piccola padella con in resto della marinatura e aggiungere mezzo bicchiere d' acqua.
Riscaldare a fuoco lento mescolando regolarmente per circa 10 minuti o finché la marinatura non è ben cotta e solida. 
Servire il pollo e la sua salsa più una ciotola di kachumbari (pomodoro cipolla) e a piacere con riso, ugali, chapati, naan o patatine fritte.

TAGS: pollo swahilipollo kenyaricette kenyapiatti kenyacibi kenya

La bontà del pollo ruspante in Kenya non è un mistero. Nella maggior parte dei casi viene cucinato semplicemente alla brace, ma ci sono piatti della cucina swahili che contemplano altri piacevoli incontri di sapori. Uno di questi è il...

LEGGI TUTTA LA RICETTA

Il pollo alle spezie e lime è un gustoso piatto di terra della costa keniana.
L'abbinamento del pollo con l'agrodolce è un classico delle cucine indo-orientali, così come l'abbinamento con ginger e curcuma.
Nei locali e nelle case di Mombasa...

LEGGI TUTTA LA RICETTA

Gli mshakiki sono spiedini di carne, simili come presentazione agli arrosticini della tradizione del centro Italia.
Possono essere di bovino, pollo o capretto e ideale, prima della preparazione, è la frollatura della carne in frigo e la marinatura con olio, sale, pepe...

LEGGI QUI LA RICETTA

Un apericena settimanale nel paradiso del benessere malindino.
Il Leopard Point Luxury Beach Resort apre le porte a turisti esterni e residenti ogni venerdì sera, a partire da questa settimana, per condividere insieme la bellezza del luogo, nella baia più...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Come ogni giovedì, il grand buffet settimanale del People Bar & Restaurant di Malindi, sulla Lamu Road prima del Galana Center prosegue con la sua carrellata di piatti e stuzzicherie, per una vera e propria cena a partire dalle 20, a...

LEGGI TUTTO E GUARDA LE ALTRE FOTO

Giovedì che vince non si cambia, anche con l'anno nuovo: il grand buffet settimanale del People Bar & Restaurant di Malindi, sulla Lamu Road prima del Galana Center propone la sua carrellata di piatti e stuzzicherie, per una vera e propria cena...

LEGGI TUTTO

Un gran cenone di San Silvestro all'italiana.
E' quello che propone l'Olimpia Club di Casuarina a Malindi, nel suo beach restaurant con piscina in riva alla spiaggia di Silversand.
Un buffet davvero...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Confermato  anche questa settimana il Grand Buffet del giovedì del Kiwi People di Malindi, il bar ristorante del mitico Eugenio in Lamu Road.
Con il sottofondo della musica italiana ed internazionale del "one man band" Filippo, giovedì 24 agosto sangria gratis...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Questa settimana saranno gli spedini le "star" del lunedì del People Kiwi di Malindi.
Il locale di Lamu Road gestito dal...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

L'aeroporto internazionale di Malindi avrà un bar ristorante italiano.
Lo scalo che si avvia verso l'adeguamento per poter presto ospitare voli provenienti direttamente da Paesi stranieri, ha compreso nel suo piano di espansione anche l'apertura...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Un pranzo di Natale luculliano ma in riva all'Oceano Indiano?
Non solo è possibile, ma avviene proprio davanti agli atolli di sabbia della barriera corallina di Mayungu, nel ristorantino sulla spiaggia del Malaika Beach Villas, con lettini ed annessi servizi.LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Il People Kiwi di Malindi conferma il suo appuntamento del giovedì sera e apre la sua grande griglia a vista per gli aficionados e tutti gli appassionati della buona cucina semplice e gustosa.
Dopo l'ormai consueto happening del lunedì...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Un'antica leggenda swahili racconta che prima dell'arrivo dei portoghesi, gli indigeni della costa keniana non mangiassero l'avocado ma ne utilizzassero solamente l'olio, perché non lo consideravano né frutta né verdura.
Quando i...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Avete mai sentito parlare della Zucca di Lare?
E dell'ortica della foresta di Mau?
Del pollo e del capretto di Molo, del sale rosso del fiume Nzoia, il miele di Ogiek e lo yogurt del West Pokot fatto con la...

LEGGI TUTTO

Lo Zege (o Zegee) è una sorta di frittata salata con le patate e rappresenta una delle golosità preparate dai chioschi e dalle friggitorie ambulanti fuori dai negozi e ai bordi delle strade del Kenya, particolarmente sulla costa del Kenya. Può anche...

LEGGI TUTTA LA RICETTA

La tradizione del festeggiamento del Santo Natale in Kenya ha, come si può immaginare, origini abbastanza recenti.
Da quando cioè arrivarono i primi missionari, a metà del 1800.
Nei Paesi africani la coesistenza di culture religiose differenti e la...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO