Personaggi

PERSONAGGI

Domenico Martucci, canzoni e solidarietà tra Praga e Malindi

"AIUTO CHI E' IN DIFFICOLTA, QUI MI SENTO TRANQUILLO E SERENO"

18-03-2015 di redazione

La storia di Domenico Martucci Della Torre, nobile napoletano che a Praga da anni è diventato una celebrità e che ha l'Africa nel cuore, è davvero singolare. 
In questo periodo il cantante melodico è a Malindi per aiutare chi ne ha bisogno. 
Dalla scuola per sordomuti di Kakuyuni, agli operai che stanno costruendo una scuola che lui stesso sostiene, ai bambini di un villaggio e alla Croce Rossa con donazioni di medicinali. "Mi ritengo un uomo fortunato - spiega Martucci, che in Repubblica Ceca è una vera icona, per le sue canzoni e per essere stato legato alla più famosa popstar nazionale - e così dopo una vacanza in Kenya mi sono reso conto che avrei potuto fare molto, nel mio piccolo, per questa gente".
La dedizione di Domenico in realtà porterà ancor più frutti di una normale beneficenza, perché grazie a lui i Ceki stanno scoprendo la costa del Kenya. "In questi giorni ho rivelato loro dove sono in vacanza - racconta il cantante, che lasciò l'Italia perchè non amava le logiche del mondo dello spettacolo, e pur essendo benestante iniziò a suonare nei pianobar di Praga - e i giornali e le riviste non parlano d'altro. Ho detto loro che la costa del Kenya è tranquillissima, nonostante quel che succede, e che mi ha addolorato moltissimo, al confine con la Somalia". 
Domenico Martucci si è diviso tra donazioni di cibarie e medicinali nei villaggi dell'entroterra, l'aiuto alla scuola speciale dei sordomuti di Kakuyuni e un progetto agricolo di cui si è fatto portavoce, affittando un trattore per aiutare la semina del mais prima della stagione delle piogge. "Al di là delle opere di solidarietà - spiega Martucci - l'esperienza di vita è stata partecipare in prima persona alle iniziative, lavorando di pala e di vanga con i muratori, guidando il trattore che ara i campi per la semina del mais, e insegnando giochi ai bambini di Kakuyuni. Questa gente magari ringrazierà me e chi grazie al mio esempio donerà loro un aiuto concreto, ma io devo ringraziare loro per l'insegnamento di vita che mi hanno dato, con la loro grande dignità". Per il cantante, che a Praga è abituato a scappare dai paparazzi ad ogni nuova love story e che ha recentemente vinto un importante festival della canzone in Russia, la parentesi malindina non è finita, si ritaglierà ancora qualche giorno, concedendosi anche un po' di relax tra sole e mare. "Questo luogo paradisiaco è davvero unico al mondo - ammette la star ceka che in Italia è praticamente sconosciuta - con la sua possibilità di unire mare, clima fantastico, natura e animali, oltre a divertimenti e vita notturna e non ultima la possibilità di venire a contatto con un popolo umile che è un piacere poter aìutare". 

TAGS: Domenico Martucci KenyaMartucci Malindi

Sarà celebrata sabato 2 settembre alle 4 del pomeriggio nella chiesa malindina di S.Anthony la messa in ricordo di Domenico Di Giacomo, l'ex dipendente del Casinò e marito di Daniela Cellini scomparso recentemente all'età di sessant'anni.
Domenico, "romanaccio" dalla battuta sempre...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

La Malindi italiana è come un paesino della Penisola scaraventato in mezzo all’Africa.
Un borgo di quelli da vacanza estiva, dove la popolazione locale si aggira intorno alle tremila unità ma durante le ferie si moltiplica, soprattutto di ospiti abituali.LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Due giornate indimenticabili, quelle del 28 e 29 ottobre, insieme a Domenico di Genni, noto artista che negli ultimi anni ha scelto come casa il Kenya, in un asilo di Malanga sostenuto da Karibuni Onlus.
Aveva ragione il Piccolo Principe:...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

ARCHIVIO

Gennaio 2014

Tutte le notizie del mese

di redazione

Solita parata di Vip a Malindi e Watamu per Capodanno 
Erano quasi tutti al Billionaire, per il Capodanno più esclusivo di Malindi. Per chi ha preso parte alla festa (ingresso a prezzo alto ma non proibitivo) è stato facile vedere...

LEGGI TUTTO L'ARCHIVIO MENSILE

ARCHIVIO

Maggio 2010

Tutte le notizie del mese

di redazione

Parte in prenotazioni la prossima stagione
La vendita di Malindi e Watamu per la prossima stagione e in generale come luogo di villeggiatura, seconda casa e anche possibile paradiso dove cominciare una nuova vita, si trasferisce in Italia. Nel Vecchio...

LEGGI TUTTO L'ARCHIVIO MENSILE


Se i ricchi non si tassano, 3 milioni di poveri in Kenya nel 2015
"Basterebbe tassare dell'1,5% i nuovi ricchi e le Multinazionali e il problema sarebbe risolto". A parlare è il Winnie Byanyima, Direttore Esecutivo di OXFAM, la...

LEGGI TUTTO L'ARCHIVIO MENSILE