Solidarietà

GALANA

Emergenza alluvione: arrivano gli aiuti dei politici

Dan Kazungu porta 4 tonnellate di farina, ma si pensa già al dopo

15-05-2018 di redazione

La colletta della comunità italiana prosegue ancora questa settimana, come previsto, e si spera di toccare quota 1 milione e mezzo di scellini.
Nel frattempo gli sfollati della valle del Galana River, tra le varie disgrazie che hanno colpito le loro case, i campi coltivati e che li hanno privati dei pochi beni di proprietà, almeno hanno da mangiare in questi giorni nei campi improvvisati dalla Contea e dalla Croce Rossa.
Dopo le associazioni di volontari e quelle istituzionali, e dopo Flavio Briatore, si sono mossi anche i politici locali, con donazioni importanti.
Dall'ex parlamentare Dan Kazungu, oggi Ambasciatore del Kenya in Tanzania, sono arrivate ventiquattro tonnellate di farina di mais, mentre l'attuale MP Aisha Jumwa aveva già contribuito con un altro carico di cibarie.
"Ho deciso di mettermi in moto con alcuni amici e colleghi - ha detto Kazungu durante la conferenza stampa della consegna - e sono contento di aver raggiunto un buon quantitativo, grazie anche all'aiuto di Lions e Rotary Club"
Attraverso la sua fondazione, Kazungu ha anche trovato sponsor per donare un tendone di ottanta metri, che potrà ospitare famiglie attualmente all'addiaccio, o stipate in strutture ridotte.
"Come aiuti alimentari per contrastare la fame stiamo messi abbastanza bene - conferma il responsabile del Coordinamento degli sfollati, George Kombe - ora siamo proiettati al dopo, a quando cioè queste famiglie dovranno riprendere la vita normale, a ciò di cui avranno bisogno".
E qui è pronta ad entrare in gioco la nostra raccolta fondi, che grazie all'imprenditoria turistica di Malindi e Watamu e a voi lettori di questo portale, potrà fare molto per aiutare questa gente che soffre per colpe non sue.

TAGS: aiuti malindialluvione kenyaaiuti kenyaraccolta kenya

Quando abbiamo messo in piedi la raccolta di fondi per aiutare le popolazioni dell'entroterra malindino vittime dell'alluvione e della conseguente esondazione del fiume Galana, ci eravamo posti l'obbiettivo di raggiungere entro il 20 maggio la cifra di ...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Un'altra settimana di aiuti firmati comunità italiana, con la NGO Karibuni e il nostro portale.
Come avevamo...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Dopo la distribuzione dei 300 materassi per ogni capofamiglia dei quattro campi di sfollati dall'alluvione ed esondazione del fiume Galana, la solidarietà della comunità italiana organizzata da...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Torna "pole pole" la fornitura d'acqua a Malindi e in tutta la Kilifi County.
Una buona notizia tra le tante negative che in questo periodo riguardano la disastrata zona dell'entroterra di Malindi e di Magarini.
Gli...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Ci siamo.
La colletta organizzata tramite il nostro portale dalla comunità italiana di Malindi e Watamu e da molti (non ancora tutti, purtroppo) operatori del turismo, ha raggiunto quota...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Abbiamo raccontato la storia di Beatrice, bambina sfortunata di sei anni che necessita di cure e per la quale sognamo di poterle permettere un'operazione di ricostruzione del retto. 
Per adesso la bimba di Malindi, nata con gravi malformazioni non solo...

LEGGI TUTTO

Come ha annunciato ieri il nostro portale, che come sempre in queste occasioni si fa portavoce e organizzatore della solidarietà della comunità italiana nei confronti dei keniani, da oggi parte ufficialmente la colletta degli italiani...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Con un evento di Show Cooking di un noto Chef locale, Natale Giunta del ristorante Castello a Mare, il Rotary Club Palermo Est ha organizzato per questa...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Torna prepotente la fame nel distretto di Magarini, entroterra di Mambrui. 
Sono molti i villaggi in cui sono finite le scorte di grano dei campi di proprietà delle comunità locali e non ci sono soldi per acquistare quello confezionato.
La...

LEGGI TUTTO

E' partita ieri mattina la raccolta di solidarietà della comunità italiana in Kenya e di tutti i connazionali che lo frequentano.
Su iniziativa del nostro...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

La situazione inizia a farsi seria. La siccità e il calo del turismo sulla costa del Kenya hanno creato un mix terribile di raccolti insufficienti e mancati guadagni che ha messo in ginocchio intere famiglie dei villaggi dell'entroterra.
 

LEGGI TUTTO

"Dal 1961 non si vedeva un allagamento simile".
Gli anziani Mijikenda di Kakoneni c'erano, e si ricordano quando le loro famiglie persero tutto.
Il Kenya era

LEGGI TUTTA LA STORIA E GUARDA LE FOTO

La situazione dell'entroterra di Malindi e Magarini è grave e drammatica, ma potrebbe ancora peggiorare. 
All'esondazione del fiume che ha spazzato via interi villaggi e...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

La raccolta fondi organizzata dal nostro portale nei giorni successivi all'esondazione del fiume Galana che ha lasciato migliaia di persone senza abitazione nella vallata dell'entroterra di Malindi, è arrivata a un obbiettivo più che soddisfacente, 1 milione e mezzo di...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Magliette della nazionale italiana in regalo ad una squadra amatoriale di Malindi, per partecipare a un torneo di beach football.
Le divise originali delle squadre europee costituiscono sempre un presente ambitissimo per i ragazzi locali, e la compagine milanese delle...

LEGGI TUTTO

Una grande serata di Gala quella allestita dalla Fondazione della principessa Charlene di Monaco in onore di AMREF e delle sue attività sociali in Africa e specialmente in Kenya. Una cena nella storica sala "Impero" dell'Hotel de Paris, per raccogliere...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO