Solidarietà

SOLIDARIETA'

Comunità Italiana: accordo con azienda di materassi per aiutare gli sfollati

Oggi dovrebbero partire da Nairobi 300 pezzi, uno per ogni famiglia da ricollocare

21-05-2018 di redazione

La raccolta fondi organizzata dal nostro portale nei giorni successivi all'esondazione del fiume Galana che ha lasciato migliaia di persone senza abitazione nella vallata dell'entroterra di Malindi, è arrivata a un obbiettivo più che soddisfacente, 1 milione e mezzo di scellini.
Ma non ci fermiamo certo qui, anche perché il difficile per la gente del Galana rimasta senza niente viene adesso, quando dovranno organizzarsi per tornare nelle loro terre e ricostruire casa.
Per questo, dopo esserci consultati con le istituzioni locali, la Contea, il Coordinamento dei volontari e la NGO Karibuni, abbiamo deciso di concentrarci sull'acquisto di materassi, dato che ci sono ancora almeno 300 famiglie che dormono per terra nei campi tendati, a contatto col fango in condizioni davvero disastrose.
Grazie all'ufficio della Parlamentare malindina Aisha Jumwa, abbiamo ottenuto un prezzo di favore da una delle più importanti aziende produttrici di materassi, la Vitafoam.
Oggi dovrebbe essere pronto il nostro ordine e questa notte i 300 materassi di buona qualità dovrebbero partire per Malindi.
Nei prossimi giorni sarà organizzata la distribuzione, unitamente ad altri generi di prima necessità per favorire il ritorno alla vita normale di questa gente. Una delle priorità, ad esempio, sono le sementi per il mais.
Con le donazioni che raccoglieremo da oggi in poi, invece, ci concentreremo su programmi di alimentazione specialmente per i bambini, in accordo con la NGO Karibuni. Il progetto alimentare verrà illustrato nei prossimi giorni. 
Chi non avesse ancora partecipato con la sua donazione, può farlo.
QUI GLI ESTREMI PER DARE UN CONTRIBUTO

TAGS: aiuti malindisolidarietà malindivalle galanaalluvione kenyaraccolta kenya

Un'altra settimana di aiuti firmati comunità italiana, con la NGO Karibuni e il nostro portale.
Come avevamo...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Quando abbiamo messo in piedi la raccolta di fondi per aiutare le popolazioni dell'entroterra malindino vittime dell'alluvione e della conseguente esondazione del fiume Galana, ci eravamo posti l'obbiettivo di raggiungere entro il 20 maggio la cifra di ...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Dopo la distribuzione dei 300 materassi per ogni capofamiglia dei quattro campi di sfollati dall'alluvione ed esondazione del fiume Galana, la solidarietà della comunità italiana organizzata da...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

La situazione dell'entroterra di Malindi e Magarini è grave e drammatica, ma potrebbe ancora peggiorare. 
All'esondazione del fiume che ha spazzato via interi villaggi e...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Torna "pole pole" la fornitura d'acqua a Malindi e in tutta la Kilifi County.
Una buona notizia tra le tante negative che in questo periodo riguardano la disastrata zona dell'entroterra di Malindi e di Magarini.
Gli...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Con un evento di Show Cooking di un noto Chef locale, Natale Giunta del ristorante Castello a Mare, il Rotary Club Palermo Est ha organizzato per questa...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

La colletta della comunità italiana prosegue ancora questa settimana, come previsto, e si spera di toccare quota 1 milione e mezzo di scellini.
Nel frattempo gli sfollati della...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Gli italiani non abbandonano gli sfollati della valle del Galana.
Dopo i due mesi di aiuti continui da parte degli italiani che hanno contribuito alla ripresa dei senzatetto dei campi della Croce Rossa e dopo che da luglio ci si...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

E' partita ieri mattina la raccolta di solidarietà della comunità italiana in Kenya e di tutti i connazionali che lo frequentano.
Su iniziativa del nostro...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Il primo raccolto di mais del progetto di irrigazione Israeliano-Kenyota nella valle del fiume Galana sfamerà la popolazione costiera che potrà pagare la farina a metà prezzo.
In questi giorni il Governo metterà in vendita pacchetti da due chili di...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Come ha annunciato ieri il nostro portale, che come sempre in queste occasioni si fa portavoce e organizzatore della solidarietà della comunità italiana nei confronti dei keniani, da oggi parte ufficialmente la colletta degli italiani...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Fatuma Freedom Prezioso non ce l'ha fatta. 
E' spirata ieri notte a Mombasa, dove si era recata per l'ennesima visita di controllo.
 

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Ci siamo.
La colletta organizzata tramite il nostro portale dalla comunità italiana di Malindi e Watamu e da molti (non ancora tutti, purtroppo) operatori del turismo, ha raggiunto quota...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Abbiamo raccontato la storia di Beatrice, bambina sfortunata di sei anni che necessita di cure e per la quale sognamo di poterle permettere un'operazione di ricostruzione del retto. 
Per adesso la bimba di Malindi, nata con gravi malformazioni non solo...

LEGGI TUTTO

Inizieranno oggi i lavori per riparare e rimettere in funzione gli impianti di drenaggio e filtraggio dell'acqua, lungo il corso del fiume Galana nel paese di Baricho. 
Gli impianti che...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

La solidarietà italiana agli sfollati della valle del Galana è iniziata subito, all'indomani della grave esondazione che ha lasciato centinaia di famiglie senza quel poco che avevano in precedenza.
Dopo gli aiuti per l'emergenza sanitaria, alimentare e di prima assistenza,...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO